L’importanza di definire una Strategia di Content Marketing prima di operare (e misurare) ogni tattica.

Secondo una ricerca condotta recentemente da Hubspot, i Brand che utilizzano un Blog ottengono in media il 67% di Leads in più rispetto a quelli che non lo fanno, registrando inoltre un incremento sul valore del ROI-relativo alle attività di marketing impiegate- pari a 13X.

Il problema è che il raggiungimento di questi risultati, non avviene “by magic”, ma richiede la costruzione di un “framework” entro il quale il team di marketing può iniziare- sulla base degli obiettivi di business prefissati- a testare ed eseguire le relative tattiche, misurandone i ritorni ed aggiustandone costantemente “il tiro”.

Per far crescere nell’ordine, traffico, contatti, opportunità e ricavi, sono necessari oltre a metodologia, processi e strumenti, anche impegno, perseveranza e (duro) lavoro: in fondo quello che ci si prefigge di costruire oggi, rappresenterà un “Asset” in grado di tradursi nel breve termine (i.e. 6 mesi- 1 anno) in Ricavi per il Business e nel medio-lungo (i.e. 1-2 anni) in un valore reale per il Brand e la sua “Reputation”.

Sempre secondo dati Hubspot, oltre il 97% dei visitatori che atterranno su un Sito Web, lo lasceranno senza effettuare nessun tipo di “azione” ulteriore (i.e. ovvero senza venirne “ingaggiati”): ciò significa che la crescita del traffico (i.e. numero di visitatori) è, si condizione necessaria, ma non (più) sufficiente, per garantire che gli obiettivi di Business che il Brand si prefigge di raggiungere (i.e. crescita dei Ricavi) vengano effettivamente traguardati.

Implementare una serie di attività tattiche (i.e. Creazione di un Sito Web o Blog, Campagna Emailing, Paid Socials, SEM, Remarketing, etc) slegate e “destrutturate” tra loro, seppur ben definite ed operate, può insomma, generare anche alti volumi di traffico ma non impattare sulla “bottom-line” del Business e quindi ottenere valori di ROI non ritenuti accettabili.

Al contrario, la definizione di una Strategia di Content Marketing pensata ed articolata che veda il coinvolgimento, la comprensione ed il contributo da parte di tutti gli “Stakeholders” (i.e. Executive Team), e ne ottenga il loro “buy-in”, costituisce quel “framework” entro il quale il Team di Marketing potrà muoversi per selezionare, testare e misurare (i.e. a noi piace utilizzare la parola “orchestrare”) le tattiche più efficaci, in grado di garantire quei valori di ROI ai quali facevamo riferimento all’inizio di questo Post.

Nel caso tu fossi interessato a capire quale sia il percorso da compiere ed i passi da seguire per iniziare a costruire una Strategia di Content Marketing che, ottimizzata per il SEO, possa supportare il tuo Brand a traguardare gli obiettivi di business prefissati, ti invitiamo a visitare il nostro sito o contattarci direttamente per richiedere un Audit Gratuito, saremo entusiasti di poterti aiutare!

grazie e a presto,

amedeo chiappini, Founder of Metrika.

___________________________________________

Laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano, Amedeo ha maturato una ventennale e solida esperienza internazionale in ambito Marketing e Sales Enablement, in diversi settori: dal Fintech all’ICT. Prima di fondare “Metrika”, Amedeo ha coperto ruoli di responsabilità Marketing presso AT&T, Tele2, Centax, Italtel ed infine Colt. È sposato e papà di 2 bambini con i quali condivide la passione per gli Sport; ama viaggiare, allenarsi e leggere.